CONSIGLI DA SEGUIRE PRIMA DI UN INTERVENTO DI CHIRURGIA ESTETICA

 

_MAN7151

Buongiorno cari amici,

oggi vi illustro i consigli da seguire prima di un intervento di chirurgia estetica.

Innanzitutto è importante fare delle fotografie prima dell’intervento, in modo da poter poi apprezzarne i risultati!

In generale, è vietato assumere, nei 15 giorni precedenti l’intervento, aspirina o prodotti contenenti acido acetilsalicilico.

Nei 10 giorni prima evitare anche l’assunzione di antinfiammatori, la vitamina E o altri prodotti omeopatici che possano causare sanguinamento.

Per gli interventi in anestesia generale (ad esempio Mastoplastica o Rinoplastica) è proibito assumere qualsiasi tipo di cibo o bevande dalla mezzanotte del giorno precedente; mentre per gli interventi in anestesia locale, anche con sedazione profonda (ad esempio Liposuzione o Blefaroplastica), basta il digiuno almeno da 6 ore prima dell’intervento. Se l’intervento verrà effettuato di pomeriggio, si potrà fare una colazione leggera (tè e fette biscottate).

Per quanto concerne le donne, è importante sapere che la presenza del flusso mestruale non interferisce con gli interventi.

Consiglio anche di farsi accompagnare in clinica, in modo da non dover poi guidare dopo l’intervento.

Inoltre, vi suggerisco di sospendere il fumo almeno 2 settimane prima dell’intervento, in quanto studi clinici hanno dimostrato che l’incidenza delle complicanze è circa 10 volte superiore nei pazienti fumatori! Io, in generale, consiglio di non fumare!!!

Questi sono ovviamente consigli generici, in fase di visita vi verranno consegnate le analisi da effettuare prima dei vari interventi, differenti in caso di anestesia totale o locale con sedazione profonda. Vi aspetto per una consulenza individuale!

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Il grasso al punto giusto! Il Lipofilling delle labbra

Buongiorno cari amici!

Oggi vorrei spiegarvi una nuovissima tecnica sempre più richiesta dalle donne: il lipofilling alle labbra.

Si tratta di prelevare il grasso da una zona del corpo in cui è presente (si parla, infatti, di grasso autologo) e poi, dopo un particolare procedimento, si va ad iniettare nelle labbra.

FullSizeRender 3FullSizeRender

Il brevissimo intervento si effettua in clinica con anestesia locale e dura circa mezz’ora. Dopo un’oretta la paziente potrà tranquillamente andare a casa. Oltretutto non ci saranno nemmeno punti da rimuovere, in quanto il tutto avviene tramite iniezione e quindi con una siringa.

Questo consentirà di avere labbra più carnose e voluminose, senza ricorrere né all’acido ialuronico né al permalip (inserimento di piccole protesi)!!!

Il risultato saranno labbra totalmente naturali e bellissime!

Osservate il mio video per farvi un’idea e non esitate a contattarmi per tutte le informazioni necessarie:

Per saperne di più: www.istitutodermoestetico.com

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Il trucco c’ è e si vede…come non avete mai visto la Star Beyonce

Beyoncé con le acne, gli aloni lucidi, e qualche brufolo. I difetti sono troppo evidenti per una come lei e così per un  servizio fotografico L’Oréal realizzato nel 2013, le foto vengono tutte pesantemente “photoshoppate”. Le foto originali non scompaiono del tutto però, ed ora a distanza di due anni sono state pubblicate sul sito “The Beyonce World” da un fan che voleva dimostrare quanto l’impeccabile diva fosse umana. Sì, perché sotto lo strato di fondotinta che lei stessa sponsorizza si vede la pelle rovinata dall’acne di Beyoncé.

Naturalmente, da parte dell’entourage di Beyoncé è partita immediatamente la richiesta di rimuovere le foto, richiesta subito effettuata e che però non ha evitato che qualche scatto  sopravvivesse cominciando così a rimbalzare sui siti di mezzo mondo.

1424356435_2-3

Per info: www.istitutodermoestetico.com

L’acne è una patologia assai frequente nel giovane, ma non solo. Ne esistono diversi tipi e le cause che la producono sono molteplici. Ricordo che i fattori più frequenti sono: la seborrea marcata (eccesso di sebo), fattori ormonali, genetici e psicologici. Non dimentichiamo che esistono anche delle forme provocate da cause esterne, per es. l’uso di cosmetici inadatti.

La gravità della malattia è dovuta al fatto che essa può provocare cicatrici deturpanti, se è in forma aggressiva e non curata adeguatamente. E’ indispensabile una visita dermatologica per classificare la forma di acne e personalizzare il trattamento, non prescindendo dalle relazioni psico-somatiche assai importanti.

Consiglio oltre ad un primo e necessario consulto dal dematologo di utlizzare i prodotti delle linea Pelli Grasse di Dr Urtis Medical Cosmetic: Brufololine cream e serum.

 

L uso combinato dei due prodotti è efficace nel contrastare pori dilatati ed eccesso di untuosità, sono prodotti ideali perchè capaci di compiere diverse azioni contemporaneamente, utili alle pelli grasse, combinando il giusto potere idratante e lenitivo con l’azione purificante e sebonormalizzante dei suoi ingredienti naturali.

Su Brufoline cream e serum sono stati svolti accurati test clinici a conferma della sua efficacia nel contrastare i primi segni dell’ acne. Suggeriamo di utilizzarle la crema la mattina e il siero la sera, dopo un’accurata pulizia, per un periodo di almeno due mesi, per apprezzarne i migliori risultati.

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Un naso più bello senza bisturi!

Unknown

Buongiorno cari lettori!

Sempre più spesso mi capita che alcune mie pazienti mi chiedano che differenza c’ è tra il rinofiller e la rinoplastica e siccome c’ è molta confusione a riguardo oggi risponderò alle vostre domande più frequenti

 

Che differenza c’ è tra le due procedure?

 

Il rinofiller è un modo di sistemare i piccoli difetti del naso tramite un’ iniezione di aj, si fa in ambulatorio in circa 10 minuti e l’ effetto del trattamento può durare fino a un anno; si possono correggere la punta e il profilo del naso per renderli più armoniosi. Non ha post- operatorio e si può tornare subito alla vita di tutti i giorni.

Continua a leggere

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Dove la chirurgia estetica non arriva…c’ è Scherzi a Parte!!!

FullSizeRender

Ciao amici, avete visto lo scherzo che abbiamo fatto alla bella Nina Moric?

Durante una cena alla quale è stata invitata da un galantuomo con la mia complicità, le è stato confessato che il bel pretendente aveva un piccolo difetto: a causa degli ormoni che aveva assunto per migliorare il suo aspetto fisico, gli sono cresciuti i seni sulla schiena!!!

La mia amica Nina Moric ci è cascata in pieno ed ha creduto al racconto, cercando di supportare moralmente il nostro complice.

Dal punto di vista medico, è possibile che dopo aver assunto per un certo periodo anabolizzanti ed ormoni GA, crescano le ghiandole mammarie anche agli uomini…ma di certo non sulla schiena!

Per questo motivo, consiglio vivamente a tutti di assumere alcune sostanze sotto lo stretto controllo medico e senza esagerare.

Sicuramente uno stile di vita sano, composto da una corretta nutrizione abbinata all’esercizio fisico è la cosa migliore…..se associata a qualche mio piccolo aiuto e ai miei consigli, diventa sicuramente un cocktail vincente!!!

Gustavi ora il video integrale dello scherzo! Buona visione…

Un abbraccio a tutti

 

 

FullSizeRender 2

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Un natale all’insegna della bellezza

Anche i trattamenti estetici possono trovare il loro posto sotto all’albero di Natale. L’idea non è assolutamente bizzarra se si tiene conto che sono sempre di più le donne che scelgono quest’occasione per concedersi qualche coccola dal medico estetico, sia per arrivare alle feste in forma smagliante, sia per il puro desiderio di sentirsi più giovani.

IMG_1300

Il ricorso alla medicina estetica è, infatti, sempre più diffuso, anche perché offre soluzioni sempre più evolute, con sempre minori tempi di recupero.

Vediamo quali sono le soluzioni più richieste:

Per info: consultare il sito www.notonlystar.com

Continua a leggere

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Il lifting della “pausa pranzo”: arrivano i fili Aptos la nuova frontiera della biorivitalizzazione!

 

fili_di_sospensione_3310      images

“Aptos” è una sigla che sta per “anti-ptosi”, ossia “anti cedimento”, e dà il nome a una linea completa di fili biocompatibili e biostimolanti completamente riassorbibili con i quali è possibile rimodellare e ringiovanire il viso, il collo e il décollété in modo dolce e indolore, con una procedura ambulatoriale e mini-invasiva.

L’azione di ringiovanimento si accompagna, grazie alla presenza dell’acido polilattico in tutti fili e alla sua azione rivitalizzante a livello cellulare, a un effetto mesoterapico prolungato.

Continui studi e incessanti perfezionamenti della tecnica e dei materiali hanno consentito di produrre fili diversi e particolari adatti a trattare tutte le condizioni e tutti i tipi di pelle – anche in parti del viso dove la cute è più sottile e delicata- senza incisioni, senza lasciare alcun segno, con tempi di recupero rapidissimi e un risultato visibile immediatamente.

Il riassorbimento dei fili Aptos è graduale; ciò permette, quando la paziente lo desidera, di ripetere il trattamento adattandolo via via all’invecchiamento naturale dell’organismo, senza mai stravolgere la fisionomia originale.

Il risultato che si ottiene dai fili Aptos è un ringiovanimento molto efficace ma credibile, che corregge le imperfezioni e il rilassamento cutaneo rispettando i lineamenti, conferendo un’aria naturalmente fresca e riposata, e soprattutto conservando intatta la mimica facciale, che non viene mai compromessa.

Info e costi consultate il nostro sito www.istitutodermoestetico.com

Continua a leggere

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Come trovare la giusta carica per cominciare la giornata oppure come rigenerarsi dopo una weekend di eccessi? Arrivano le Vitamin Drips

I vip americani ne sanno sempre una più del diavolo e l’ultima trovata in termini di dieta, diciamo così, si chiama “Vitamin Drips” e consiste in una vera e propria iniezione di vitamine per via endovenosa. La moda è stata lanciata dalla pop star Rihanna, che ha postato su Twitter una foto mentre stava ricevendo qualcosa per via endovenosa: quel qualcosa pare che fosse il cocktail multivitaminico.

foto

Si  tratta in realtà di nuovissime terapie antistress, detox ed antiaging a base di vitamine, minerali ed antiossidanti somministrati direttamente in vena.

Risultano di gran lunga più efficaci e durature rispetto alle stesse componenti assunte per bocca evitando gli spiacevoli inconvenienti a carico di stomaco ed intestino.

a in realtà di nuovissime terapie antistress, detox ed antiaging a base di vitamine, minerali ed antiossidanti somministrati direttamente in vena.

Risultano di gran lunga più efficaci e durature rispetto alle stesse componenti assunte per bocca evitando gli spiacevoli inconvenienti a carico di stomaco ed intestino.

 www.istitutodermoestetico.com Continua a leggere

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Aumentiamo il volume del seno senza ricorrere alle protesi. Arriva il lipofilling per un seno più abbondante ma naturale

Molte mie pazienti non fanno altro che chiedermi se esiste un modo per  ingrandire il seno senza ricorrere per forza all’ inserimento di protesi permanenti; una tecnica quindi che permetta di avere un seno più abbondante ma senza esagerare e che avesse soprattutto un aspetto il più naturale possibile.

Tutto ciò in realtà esiste e prende il nome di Lipofilling ovvero il riempimento con il proprio grasso che viene asportato da una zona in eccesso per essere trasferito invece in una zona dove manca.

 Venite con me a scoprire di cosa si tratta…

Guardate da queste immagini la differenza tra una porta trattata e una no. Il risultato è sorprendente!!

 

fotofoto 7

foto 9

 Risultato prima e dopo

www.istitutodermoestetico.com

Continua a leggere

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Non avete tempo di andare dal medico estetico? Niente paura arriva Dr. Urtis Medical Cosmetics

 

foto 3

Questa mattina mi sono ritagliato qualche ora di break dalla sala chirurgica per andare a fare uno shooting.

Potete stare tranquilli, non sto pensando di abbandonare la mia professione di medico per fare il modello!!!

Sto semplicemente realizzando un servizio per l’ uscita dei nuovi prodotti della linea di creme Dr. Urtis Medical Cosmetics.

Venite a scoprire con me tutte le nuovissime linee Viso mirate per ogni problematica della vostra pelle.

Info: www.notonlystar.com

 

Diciamo che ho sempre cercato di essere abbastanza innovoativo e anticonformista in questi anni, il mio obiettivo principale è stato quello di voler apportare sempre tutte le ultime tecnologie in fatto di medicina estetica e renderle fruibili per tutti.

 

Personaggi delle spettacolo, attori, imprenditori showgirls e gente comune si sono rivolti a me come consulente di chirurgia e medicina estetica per invecchiare più lentamente e migliorare difetti che molto spesso danno fastidio

 

foto 5foto 1

Continua a leggere

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page