Un nuovo aspetto al tuo addome senza ricorrere al bisturi

FullSizeRender2

Come biorivitalizzare e rassodare un addome che ha perso tonicità senza ricorrere al bisturi?

Dopo una gravidanza o una perdita di peso, nonostante le ore trascorse in palestra, la pelle dell’addome può perdere tono e tendere a cedere.

Una soluzione oggi c’è: i fili di tensione, una delle tecniche di medicina estetica più quotate negli ultimi anni. Questo successo è dovuto al fatto che si tratta di una tecnica non invasiva, eseguibile in ambulatorio, che consente di migliorare il proprio aspetto grazie ad un effetto liftante che tira “in su” la pelle nelle aree in cui ha ceduto.

Un risultato più evidente e duraturo è certamente garantito da fili che possiedono una doppia proprietà. Questi fili sono infatti in grado da una parte di esercitare un effetto tensore, riportando in su la pelle, dall’altra parte di favorire la rigenerazione del collagene con il progressivo riassorbimento del filo, aumentando la compattezza dei tessuti. L’ancoraggio avviene grazie alla presenza di piccoli conetti che aderiscono alla cute e sono costituiti da materiale riassorbibile e anallergico, per un effetto naturale. Il risultato del trattamento è immediato e il tono cutaneo tenderà progressivamente a migliorare, con il vantaggio di poter tornare a casa subito dopo il trattamento!

Pelle più distesa e giovane in pochi minuti: Il mesobotox

 

images

Mesobotox: una parola che racchiude il segreto delle star per una pelle idratata e distesa dopo l’estate.

Questa nuova tecnica di Medicina Estetica sfrutta il potere di sostanze biorivitalizzanti e di piccole quantità di botulino per estetica per rilassare la muscolatura di viso, collo e décolletè.

Infatti il mesobotox, come indica la parola, consiste proprio nell’introdurre nel mesoderma (strato intermedio del derma), di sostanze come vitamine, acido ialuronico, aminoacidi, vitamine con effetto rivitalizzante ed una piccola quantità di botulino per ottenere un effetto naturale di distensione della pelle.

Questo significa aggiungere il potere del botulino alla seduta di biorivitalizzazione e arricchire le tradizionali sedute di botulino, che cancellano solamente i “segni dell’invecchiamento”, con la stimolazione della rigenerazione della pelle!

Che tipo di pelle trae beneficio da questo trattamento? La pelle mature per donare luminosità ai tessuti e distendere le rughe ma anche le pelle giovane per prevenire la nascita delle rughe.

Questo nuovo segreto di bellezza può essere usato per trattare la pelle del viso come ad esempio le rughe della fronte, le pieghe naso-labiali, la regione del mento, le guance. Si può inoltre trattare la pelle del decolleté per eliminare quell’antiestetico “effetto stropicciato”; del collo per attenuare le pieghe orizzontali; dell’addome per diminuire il rilassamento cutaneo ad esempio dopo una gravidanza.